Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2008

Che Gambe!

Immagine
Quando ero piccolo tutti mi scherzavano per le dimensioni del..... le mie gambe (eh no... non sono John Holmes). Il top è stato quando erano di moda i jeans attillatissimi con la cerniera in fondo con le mitiche clarks. I miei amici dovevano mettere il borotalco... io non ci provavo nemmeno... Finalmente poi sono arrivati gli "Americanino" e gli Enrico Coveri che avevano la gamba larga e le cose sono un po' migliorate. Riuscivo a nasconderle meglio.. fino all'estate almeno. Spero che l'eredità data ai miei figli, che già promettono bene, non sia troppo pesante (soprattutto per le femmine!). Ora ogni tanto qualche sportivo mi dice di invidiarle... io non le ho mai amate, ed inoltre non è che mi abbiano fatto eccellere nello sport! A calcio ero una schiappa. In bici magari avrei potuto avere soddisfazioni, ma chi aveva il tempo di allenarsi? Se sentite parlare il 90% dei ciclisti capite che non hanno speso molto tempo sui libri... Nella corsa vorrei farle provare a

Scorze Ruvide

Ho scoperto che uno degli ultimi arrivi tra le "Scorze Ruvide" che partecipano al Triathlon la domenica mattina al feltrinelli ha un suo blog , dove fa' una cronaca settimanale di ciò che avviene durante e prima/dopo la "gara". Come tutte le Scorze Ruvide è pieno di entusiasmo che spero sia contagioso.... bravo! Continua così!

Triathlon sotto le stelle (brochure in stile Web 3.0)

Immagine

Ginocchio 3^ puntata

Non ne volevo più scrivere per scaramanzia, ma visto che mi han chiesto ... il 21 gennaio avevo cominciato questo travaglio e sono ancora più o meno alla stesso punto. Nel frattempo ho fatto degli accertamenti: tendine infiammato e cartilagine sofferente. Tradotto il ginocchio ancora mi fa un po' male, ho perso quella poca di forma che avevo e sono aumentato di 4/5 chili e 5/8% di massa grassa. Tra l'altro sento un fastidio anche all'altro ginocchio. La prossima settimana dovrei ricominciare a provare a correre dopo un'altra serie di laser/ultrasuoni e ionoforesi. Incorcio le dita, ma temo che mi farà ancora male, visto che solo a stare seduto sento fastidio.

Cina ed inquinamento

Mi sembra di rivedere la scena di quei film in cui l'ospite suona il campanello senza preavviso. Si buttano tutti i vestiti e le scarpe sparpagliate in giro in un cassetto. Si scopano tutte le briciole sotto il tappeto. Si da una bella spruzzata di deodorante .... et voilà! Lo stesso qui in Cina per l'arrivo delle olimpiadi... hanno fermato tutte le aziende che inquinano, comprese alcuni miei fornitori ;( , stanno ripulendo tutto in fretto e furia. Dopo settembre tutto tornerà come prima.