Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2007

Mercoledi 31

Il viaggio di rientro è stato tutto sommato buono. Evito di ritornare a parlare del servizio in volo di Alitalia e dell'ora di attesa dei bagagli a Malpensa per non dare giudizi alle persone sbagliate, ma penso che si sia bisogno di una ventata di rinnovamento! Sulla strada poi non ho trovato eccessivo traffico nonostante il ponte dei Santi. A me piace viaggiare e mi sento un privilegiato, ma non è un lavoro senza stress e leggero come alcuni possano superficialmente pensare.

Martedì 30

Oggi ho visto le ultime tre aziende. Anche questa mattina sono arrivati con 40 minuti di ritardo. Più le aziende hanno lavoro e più ti trattano in maniera superficiale (in gergo non ti cagano neanche di striscio). Allora bisogna giocare lo stesso gioco e sparare in alto chiedendo campionature di container di roba, sparando numeri a caso e contrattando su tutto. L’area di GuangZhou non finisce mai. Mi hanno detto che neanche si immaginano quanti abitanti vi possono essere. Sicuramente ci sono più abitanti qui che in tutta italia! Alla terza azienda è valsa la regola che tante volte l'e-mail o il telefono non sia sufficiente. Dopo circa un anno che chiedevo che mi rivedessero i prezzi per allinearmi con il mercato, oggi mi ha accontentato (penso di essere diventato simpatico al Boss). Sono le 19:49 tra venti minuti ho l’imbarco per tornare a Shanghai. Poi devo farmi un’ora circa di taxi per avvicinarmi all’aeroporto di Pudong dove domani torno alla Malpensa. Partenza 12:45 arrivo 18

Lunedì 29

Oggi c’è mancato poco che ne strozzassi tre insieme. Io e Surelee avevamo appuntamento con la prima azienda alle 9:30. Ci chiamano dicendo che si sono persi. Va be’ poco male. Arrivano con quaranta minuti di ritardo. Poi sbagliano un paio di volte strada per uscire da Canton (GuangZhou). Poi, il colmo, non trovano la loro fabbrica! Dicono che è nuova e ci sono stati solo una volta. In pratica arriviamo alle 11:30. Praticamente è un capannone dove ci sono un po’ di prodotti buttati li. Dicono che devono ancora fare il trasloco con il resto della produzione. Siamo già in ritardo con il prossimo appuntamento che abbiamo alle 13:00 e ci invitano a pranzo. Surelee mi dice che non possiamo rifiutare. Per cui mando giù per la terza volta. Mangiamo un pesce delizioso al retrogusto di fango (retrogusto è un eufemismo), ed altra roba… come il solito mi salvo con il riso. A questo punto partiamo… con gli stessi che ci avevano accompagnato la mattina e mi ritrovo a pregare dopo anni che no

Domenica 28

Il tizio che dovevo vedere la mattina ci ha cancellato l’appuntamento per cui ho potuto spostare il mio volo dalle 7:00 a mezzogiorno cosi sono riuscito a dormire un po' di più. Alle 10.00 viene a prendermi Jessica con la sua bambina e mi accompagnano all'eroporto. Arrivo a GuangZhou (Canton) alle 13:00 ed all'uscita c'è Surelee che mi aspetta. Prendiamo un taxi ed andiamo a visitare l'azienda a Foshan. C'è un'oretta di strada. Arriviamo, visitiamo l'azienda ed andiamo al mio albergo. Surelee voleva tornare in autobus a casa perchè dice che il taxi è troppo caro. Faccio il brillante e le do 50 RMB (cinque euro) che le bastano per questa sera e per tornare qui domani mattina, sempre con il Taxi!

Development

Immagine
Nel procedere verso nord sul lungomare di Xiamen si trova il Garden Expo ... una cosa che sicuramente la prossima volta vorrei vedere. Procedendo si cominciano a vedere una serie di "Development Area", come le chiamano loro, che sono veramente impressionanti. Non ho neanche idea di quanti metri quadrati, ma penso che l'intera Lombardia potrebbe trasferirsi qui tra un paio di anni! La prima e più famosa area che si incotra è quella dello Yacht Club . Poi ce ne sono tante altre una è questa: Se non fosse chiara la foto tutti quei palazzi che si vedono sono in costruzione! Qui le case in centro costano già 10.000/20.000 RMB al metro quadrato. Negli ultimi due anni i prezzi sono aumentati del 300%. Sono proprio curioso di tornare tra un paio d'anni e rivedere questa città che sarà probabilmente irriconoscibile.

Una sola cina

Immagine
Xiamen è proprio di fronte a Taiwan. Sull'isola di Taiwan capeggia una scritta bianca grande e rivolta verso Xiamen e la Cina che dice "DUE CINE". A Xiamen hanno quindi eretto una scritta che dice "UNA SOLA CINA". La mia impressione è però che a tutti faccia comodo che le cose restino cosi. Quelli di Taiwan infatti danno tanto lavoro alla Cina in quanto hanno solo la sede sull'isola e le unita produttive in Cina.

Sabato 27

Immagine
Questa mattina mi sono svegliato alle 4:40 per prendere l’aereo a Shanghai alle 8:10. Ovviamente il taxista non è arrivato alle 5:00 come d’accordo, ma alle 5:20 e con ancora la benzina da fare. Partiamo e ….. sorpresa! L’autostrada è chiusa. Dopo averci pensato su una decina di minuti decide di fare un’altra strada. Per tagliala arrivo in aeroporto alle 8:00 ed ovviamente mi chiudono il boarding in faccia! Prossimo aereo 10:25… cambio biglietto e mi stravacco su una panchina. Alle 12:00 sono a Xiamen dove c’è Jessica ad aspettarmi. Mi dimentico che qui non si usa baciare… e faccio la mossa, ma lei rimane pietrificata! Quindi mi blocco anche io… e le do la mano. A prima vista Xiamen mi sembra la solita cina… ma poi entro nelle “mura” simboliche del centro città e tutto cambia…. Palazzi nuovi, giardini curati, un lago ed in fondo il mare. Dopo aver messo le valige in albergo ed aver mangiato qualcosa andiamo a visitare l’azienda in programma. Questa non ha nulla da invidia

Halloween

Immagine
Anche qui sta arrivando la “Hallowinizzazione ”.

Venerdi 26

Anche oggi sono stato in PCA. Abbiamo sbrigato alcune cose. A mezzogiorno siamo andati al Mc Donald…. Quello in parte all’Auchan, non lontano dalla Metro. Avete presente? Come al solito gli italiani sono sempre indietro in queste cose… qui in cina i francese fanno i centri commerciali, i tedeschi, inglesi ed americani costruiscono, e gli italiani importano la batteria! Non tutti a dire il vero. Qui a Zhangjagang e dintorni c’è una piccola comunità di una ventina di italiani, soprattutto dalla toscana per il tessile. E poi qual è la cosa che esportiamo maggiormente? Il calcio! Qui sono tutti milanisti o interisti. Ho fatto il calcolo che ci sono più milanisti in cina che in italia! Tra qualche hanno mi sa che rifanno San Siro a Shanghai!

Benzina

Immagine
Ingenuamente avevo chiesto come mai non ci fossero macchine diesel in Cina. Poi siamo andati a fare benzina, dove con il buon vecchio "Deca" che usavo per fare benzina al mio pandino, avrei fatto più di 10 litri (100 CNY o RMB = 10 Eur).

Giovedi 25

Immagine
Chissa perché mi sveglio troppo presto… Oggi sono in ufficio alla PCA per discutere delle nostre cose e sistemare i soliti casini. A mezzogiorno andiamo al Ristorante cinese di Tanquiao…. Quelli di Zhangjiagang la chiamano Tchiambalao city la città dei “campagnoli”. In effetti si vede subito la differenza tra le persone che vivono in città e quelle che vivono in campagna. A tavola c’è sempre un’incredibile varietà di colori e di cibi… Alla sera siamo andati da Edo a festeggiare il compleanno di Giulio. Eravano una trentina di cui la maggior parte italiani, un turco, due tedeschi, 3 italo-australiani e 2 cinesi.

Metaldetector

Immagine
Tutte le aziende qui nello Yuhuan hanno il metaldetector... ma non per evitare che la gente entri armata.... Ma per evitare che i dipendenti si freghino l'ottone... A 4,5 euro al Kg chiamalo oro del giappone!!! E con quello che prendono di stipendio, con un paio di etti al giorno alla fine dell'anno ci salta fuori tredicesima, quattordicesima e quindicesima!

Mercoledì 24

Immagine
L’aereo delle 7:00 l’abbiamo preso per la coda! Siamo arrivati nello Yuhuan. Qui c’era ad aspettarci l’autista della prima azienda che dobbiamo visitare. L’anno scorso erano venuti con una Toyota. Quest’anno con un audi A6 L. Sembra quasi che qui le macchine europee si vendano solo con la L (luxury)! Visitiamo l’azienda e poi andiamo a pranzo con il LaoPan (Boss). Con che macchina? BMW 750 iL! Sembra di tornare indietro negli anni, quando, per rimanere nel settore, a Lumezzane ne non avevi una Mercedes non eri nessuno! Al momento dei saluti ci regalano degli agrumi. Degli aranci giganti… con poco succo per la verità, ma il sapore è molto buono. Al ristorante vengono a prenderci due della seconda azienda di oggi. La visitiamo velocemente e la mia concentrazione è ormai quasi azzerata. Alle 3:00 viene a prenderci un mio amico cinese, Fabio (milanista) e ci porta a vedere la sua azienda di rubinetteria. Poi un’altra e poi di corsa in aeroporto…. Anche questa volta preso l

Martedi 23

Immagine
Durante il volo ho dormito solo un paio di ore. Siamo atterrati in anticipo e per la prima volta in vita mia sono stato il primo ad uscire dai gates…. Risultato? Non cerano ancora Joe e Cindy che avrebbero dovuto venire a prendermi. Per fortuna dopo una decina di minuti sono arrivati. Partenza quindi verso la prima azienda. Come al solito il taxista si perde ( e non lo fa apposta visto che abbiamo contrattato in anticipo prezzo fisso). Alle 11:00 finalmente arriviamo nella prima azienda in programma. Ad aprile ero già stato qui …. E dal nulla è sorto un nuovo capannone di 2.000/3.000 metri! Parliamo delle nostre cose, visitiamo l’azienda e ci invitano a pranzo. Siccome qui altrimenti si offendono ci dobbiamo andare…. Anche se sono un po’ cotto. Alle due e mezza salutiamo e andiamo verso la seconda azienda della giornata. Fortunatamente questa la troviamo più facilmente, ma comunque ci mettiamo quasi due ore per raggiungerla (notare che entrambe le aziende sono a Shanghai).

Lunedi 22

Per fortuna sono riuscito a partire e per giunta perfettamente in orario.

Partenza

Questa mattina tutto pronto e tranquillo per partire per la Cina. Ho l'aereo a Malpensa alle 15:15 per cui parto da casa alle 11:00 sperando di non trovare traffico (confido in quanto detto in un post di Gigi tempo fa). In successione di circa dieci minuti mi arrivano due telefonate. Una che mi dice che hanno sentito che ci sono agitazioni in Alitalia. Erano anni che non prendevo Alitalia... dovevo fare il nazionalista proprio in questo periodo!!! Dopo pochi minuti mi dicono che mi hanno cambiato tutto il giro in Cina... Un po' di panico... una decina di telefonate e scopro che non ci dovrebbero essere problemi a partire e sistemo tutti gli appuntamenti laggiù. Cogliamo le pere..... in dialetto: SPEROM!

Ecco la soluzione

Immagine
Tante volte le cose più semplici sono le più efficaci.... Accoppia calzini In materiale siliconico. Per il lavaggio in lavatrice. Confezione da 10 pezzi. Diametro: 4 centimetri. Peso 2 grammi ognuno. Prezzo: 5,00 Euro

Lonato del Garda

Riprendendo un Post di Fabio Zeni sul fatto che ora Lonato è diventato Lonato del Garda, ricordo che anni fa, soprattutto in occasione del derby di calcio Desenzano-Lonato, i Desenzanesi venivano chiamati Maia-Aole.... Ora che è Lonato del Garda come la mettiamo? I Lonatesi sono MaiaAole o rimangono i Riciù de Lunat?

Gente di Fiera... che tristi

Immagine
Oggi sono stato in fiera al CERSAIE di Bologna. Una fiera nata per le mattonella in ceramica e poi allargatasi a rubinetteria e sanitari per bagno, vasche idromassaggio, etc.... Tre cose da annoverare: 1) Che ci sono sempre quei fighetti tutti tirati che se la tirano un chilometro perché sono in gessato e cravatta e lavorano per questa o qull'altra mega azienda.... anche se mega aziende in amministrazione controllata fa niente. 2) Che i designer italiani ed i nostri prodotti sono davvero belli. C'erano delle bellissime realizzazioni. Quelle che più mi sono piaciute di più sono questa: Disegnata da Matteo Thun. 3) Che l'I-Pod è arrivato anche nelle SPA

Logos Quotes

"C'è una sola regola per gli uomini politici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all'opposizione. Se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile". John Galsworthy

Faccio un po' schifo!

Questa sera mi sono preparato la cena. Una volta finita mi sono accorto che ho forse mixato un po' troppo.... Tonno del mediterraneo scottato sulla griglia, con interno rigorosamente crudo. Wasabi giapponese stemperato con aceto balsamico modenese il tutto accompagnato da una bella WeissBier tedesca. In bresciano si direbbe "Un bel mesiot". Però l'aceto balsamico con il Wasabi non era male!

Denuncia!

Vorrei denunciare un fatto increscioso che ormai si ripete da parecchi anni. Il problema è che fino ad oggi non sapevo chi denunciare. Sono arrivato alle mie conclusioni grazie alle tecniche investigative utilizzate in C.S.I. e da alcuni spunti dal caso di "Garlasco". A dire il vero fino ad ora ho circoscritto l'indagine su due soggetti o meglio oggetti. Il primo oggetto è una lavatrice marca REX. L'altro una asciugabiancheria Miele. Una delle due sicuramente ha commesso il delitto .... e cosa peggiore in maniera ripetuta! Non mi resta che installare una telecamera in lavanderia per arrivare finalmente alla soluzione del caso. Quando avrò scoperto chi è ...... che che si mangia le mie calze, scatterà sicuramente una bella denuncia al signor Miele o al signor REX! Denuncia con l'aggravante che non le mangia a coppie! Ma solo una, lasciando l'altra sola e destinata a rimanere nel cassetto dei derelitti per il resto della propria vita! Che crudeltà!!!

GEBRE: 2h04'26" a Berlino

Immagine
Come al solito telegiornali non hanno dato alcun rilievo... comunque ieri l'etiope Gebreselassie si è imposto in 2h04'26" alla maratona di Berlino, migliorando di 29" il primato stabilito nella capitale tedesca, il 28 settembre, dal kenyano Paul Tergat (2h04'55"). Si tratta della migliore prestazione mondiale sulla maratona. Questo ragazzo di 34 anni ha corso ai 21 km/h per 2 ore!