Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2007

My new scrapblog

Windows Vs. Mac

Ho pensato tante volte a cambiare sistema operativo. 2 minuti fa quando mi si è bloccato per l'ennesima volta il PC mi è tornata di brutto la voglia (questa volta penso sia dovuto a Norton che devo decidermi a disinstallare!) Però poi come faccio a non formattare più il mio Hard Disk? Per me è diventata una cerimonia. Ogni tanto mi programmo un sabato, mi preparo la lista di programmi e driver da re-installare e via. Un po' come quando viene lo schizzo di sistemare il propio ufficio o la credenza della cucina. Come se sistemare degli oggetti mettesse tutto in ordine nella nostra vita! Una bella formattata e tutto ricomincia da capo.... tutti gli errori vengono cancellati, come se non avessi fatto la cavolata di installare un plugin che non serve ad un cavolo; o avere installato tutto quello che c'era su un CD in omaggio su una rivista tanto per fare; o aver voluto fare il figo a mettere le mani nel REGEDIT (come quando da ragazzino mettevo le mani nel carburatore e poi do

Energie alternative

Domani inizia a Padova la fiera Termoidraulica e Clima. Durante questa manifestazione ci sono diversi convegni che trattano vari argomenti. La cosa che per prima balza all'occhio è che almeno la metà dei convegni siano rivolti all'energia solare, al risparmio e l'efficienza energetica ed alle fonti rinnovabili. E' da qualche tempo che si sente sempre più spesso parlare di questi argomenti. Speriamo che non se ne parli solamente e si cominci a fare qualcosa per dare impulso ed una spinta ad investimenti che al momento sono improponibili per la maggior parte degli italiani.

Web 3.0, Social network, Blog... etc..

E' un po' di mesi ormai che seguo molti Blog tenuti da esperti informatici, bloggari, di telecomunicazioni ed internetati. Da quando lo faccio ho imparato molte cose. Però se qualcuno di loro dovesse tornare sul pianeta terra, o meglio sul pianeta Italia, sarebbe, a mio avviso, molto più utile. Per esperienza vissuta, quando si fa parte di un'azienda, di un settore o peggio di una sorta di aggregazione spontanea, è molto facile perdere di vista il resto e quindi sconnettersi con il resto del mondo. Questo può avere effetti positivi, ma penso che si perdano anche tante opportunità. Infatti non esiste un aspetto della nostra vita che non sia in qualche modo connesso con qualcosaltro. Quindi va bene parlare di come twitter o i blog possano cambiare la comunicazione, ma pensiamo prima a come fare usare i computer alla gente. E non solo ai bambini. Penso all'esercito di pensionati, a tutti gli iscritti alle liste di collocamento, alle casalinghe, sui luoghi di lavoro, etc.